11027974857759180914257974700386244792453n
SFI38
8

Pendekar

​Eros Garberoglio

Fondatore-responsabile Tecnico

 

Chi Siamo
La nostra mission

La Scuola Silat SFI Fighting fondata da M. Eros Garberoglio, nasce con l'obbiettivo di diffondere e promuovere le arti marziali Filippine-Indonesiane.

Dare a tutti gli appassionati, la possibilità di poter fare un percorso di crescita e di Formazione nelle Arti Marziali.

SILAT SFI FIGHTING

Immobiliare

SILAT SFI FIGHTING

SISTEMA FILIPPINO INDONESIANO

 

 

S.F.I. Fighting prende origine dalle arti marziali interne dei Satria, guerrieri Sciamanici del Sud-Est Asiatico.

E’ un sistema di combattimento Marziale asiatico, che vede fondersi in esso diversi stili delle Filippine e dell’Indonesia, mantenendone inalterata la parte tradizionale.

 

Il sistema SFI sviluppa maggiormente la capacità di combattimento nella media e corta distanza e la capacità di “incollarsi” all’avversario.

 

Stili tradizionali da cui ha origine il sistema SFI:

 

Stile serrada

 

Stile abànico

 

Stile pencak

 

Stile harimao

 

Stile Satia Hati

 

Stile Sumatra

 

 

I principi fondamentali su cui si basa il metodo sono:

 

 

Fluidità

 

Ritmo

 

Coordinazione

 

Tempo

 

 

 

Il metodo d’addestramento e di apprendimento, si sviluppa in 4 settori specifici che hanno come obbiettivo, quello della crescita completa ed equilibrata del praticante.

 

 

I Condizionamento

 

II Tecnica

 

III Esoterismo

 

IV Spiritualità

 

 

La base di combattimento SFI

 

 

Incollarsi all’avversario

 

Deflettere e assecondare i movimenti dell’avversario

 

Avanzare e soffocare i movimenti dell’avversario

 

Avvolgere con il proprio movimento l’avversario

 

Chiudere l’avversario

 

Finalizzare

 

 

Questi sono i 6 punti su cui si sviluppa il modo di combattere nel Sistema SFI in tutti i suoi settori tecnici

 

 

Armi

 

Mano nuda

 

A terra

 

Con più avversari

 

 

DALLE ARMI ALLE MANI NUDE

 

 

Il percorso di apprendimento delle Arti Marziali si divide in due macro sistemi, nei quali si articolano tutti gli stili:

 

Percorso dalle mani nude alle armi

 

Percorso dalle armi alle mani nude

 

Nel primo percorso l’allievo apprende i principi dell’arte, prima a mani nude e poi li riporta sulle armi, questo vuol dire che quando userà le armi, avrà la frequenza, la ritmica e la fluidità delle mani nude.

 

Mentre nel secondo percorso, l’allievo apprende i principi dell’arte prima con le armi e poi li riporta sulle mani nude, questo vuol dire che quando lavorerà a mani nude, avrà la frequenza, la ritmica e la fluidità delle armi.

 

Ogni arma (bastoni corti, bastone lungo, machete, ecc….) ha una propria frequenza, che consente all’allievo, di sviluppare quella ritmica e fluidità necessaria all’utilizzo dell’arma stessa.

 

Nel SFI si utilizza il secondo percorso, quello dalle armi alle mani nude, in quanto sviluppa la frequenza adatta ad applicare i principi fondamentali su cui si basa il sistema.

IMG0112.JPG

Formazione

I nostri Percorsi di Formazione posso essere di gruppo o in forma privata e durano 4 anni.

La sede principale per la Formazione è Torino

IMG9905.JPG

Gruppi di studio nella tua città

Incentivando e favorendo  il nascere di  Gruppi di studio, per dare la possibilità di inziare  a studiare e allenare il nostro programma. I Gruppi vengono seguiti direttamente dal Caposcuola, e gestiti da un aspirante istruttore.

 

​Invia un messaggio per avere maggiori informazioni sui nostri corsi di Formazione e su come creare un Gruppo di Studio nella tua città

Web agency - Creazione siti web CataniaCreare un sito per fotografi